copertina
Quattro ragazzi (e un gatto) profughi in Moravia
di Francesca Candotti de Guido
Pagine: 116
ISBN: 9788897546313

    Libro stampato €13,00
In sintesi

Questo libro racconta ai ragazzi l’epopea della gente trentina, deportata in massa all’interno dell’Impero Austro-Ungarico in Austria, Boemia e Moravia, quando l’Italia, nel maggio 1915, entrò in guerra contro gli Imperi Centrali. È il racconto della grande guerra vissuta dagli abitanti di quel piccolo territorio di lingua italiana, l’attuale Trentino, che faceva parte del Grande Impero e che doveva essere “redento”. I quattro ragazzi protagonisti e le loro famiglie sono coinvolti in una realtà dolorosa e si trovano ad affrontare le difficoltà e i disagi della loro condizione di profughi, ma anche a sperimentare il valore dell’amicizia, della solidarietà e dell’accoglienza, l’importanza della forza d’animo e della speranza: esperienze che maturano i giovani protagonisti, che vanno incontro alla vita con l’entusiasmo della loro età, nonostante tutto.

Sull' autore

Se hai un manoscritto in cui credi e desideri farlo pubblicare, noi possiamo offrirti:


Contattaci